Convegno: “Petrolio, ambiente, Stato di diritto, diritto alla conoscenza. Referendum del 17 aprile”

Locandina 12 miglia fuori dal coroProseguono le iniziative di “Giovani per Manduria”, “La Puglia più “e “Federazione dei Verdi” volte a pubblicizzare il Referendum del 17 Aprile e le ragioni del SI.
Martedì 12 aprile in Sala Consiliare a Manduria, dalle ore 18.00, si svolgerà una manifestazione densa di interventi, che avrà il suo culmine nella relazione del tenente Giuseppe Di Bello dal titolo “Petrolio e rifiuti: la criminalità dei colletti bianchi”.

Proprio la figura di Di Bello e le battaglie contro le multinazionali del petrolio che lo hanno visto protagonista saranno oggetto di un approfondimento da parte dei giovani e degli studenti partecipanti all’incontro, che daranno altresì lettura di alcune testimonianze relative ai disastri ambientali provocati dalle estrazioni petrolifere.
A Gregorio Mariggiò toccherà invece approfondire i risvolti “tarantini” del problema con una relazione dal titolo “Il petrolio a Taranto: il progetto “Tempa Rossa”.
Maria Pasanisi e Federica Perrucci introdurranno richiamando gli aspetti che rendono necessario utilizzare lo strumento del referendum come esercizio di democrazia, particolarmente in questa occasione, che deve vederci tutti schierati in difesa del nostro mare.
Fungerà da moderatore Pompeo Stano.

Giovani per Manduria
La Puglia In Più
Federazione dei Verdi